Tubi in acciaio EN 10224

Tubi in acciaio EN 10224 Tubi in acciaio EN 10224
Tubi in acciaio EN 10224

Tubi in acciaio EN 10224


I processi di fabbricazione dei tubi saldati e senza saldatura per il convogliamento di liquidi acquosi inclusa l’acqua per il consumo umano sono regolati dalla normativa Europea EN 10224 entrata in vigore nell'Aprile del 2003 e recepita in Italia dalla UNSIDER come UNI EN10224 in sostituzione della precedente norma UNI 6363 del 1984.
 

T U B I   I N   A C C I A I O  S A L D A T I
 

Processo di fabbricazione : Saldatura longitudinale (ERW) o elicoidale (SAW)-da coils
 

Norma di fabbricazione : UNI EN 10224

Tipo di acciaio : L 235 – L 275 – L 355

Finitura delle estremità : Smussate per saldatura di testa

  • Bicchiere cilindrico per diametri < a DN 125
  • Bicchiere sferico per diametri > DN 150
Gamma di fabbricazione : Da DN 40 a DN 3000

Spessori di fabbricazione : Standard come da TAB.3CA  (altri spessori su commessa)

Rivestimenti esterni :
  • Bituminosi secondo UNI 5256,
  • Polietilene applicato per estrusione secondo UNI 9099 /DIN 30670,
  • Polietilene   applicato   per fusione secondo UNI 10191,
  • Nastri in polietilene applicati a freddo in conformità alla norma DIN 30672 / UNI EN 12068 (Gennaio 2002),
  • Vernici epossidiche per condotte fuori terra,
  • Appesantimenti cementizi per condotte sottomarine,
  • Altri trattamenti a richiesta (su commessa),
Rivestimenti interni :
  • Primer bituminoso secondo UNI 5256,
  • Epossicatrame per scarichi industriali,
  • Resine epossidiche atossiche per acqua potabile in conformità, alla Circ. Min. Sanità n° 102 e successive integrazioni
  • Malta cementizia secondo la norma DIN 2614

Lunghezze di fabbricazione : Normalmente in verghe da 12-13,5 Metri ( salvo diversa prescrizione all'ordine).

Controllo delle saldature :
  • Per i tubi saldati senza materiale d'apporto (Erw –HFI)
  • sono previsti controlli non distruttivi (CND)
  • Per i tubi saldati ad arco sommerso (SAW) sono previsti controlli
  • ad ultrasuoni sull'intera lunghezza della saldatura



COMPOSIZIONE CHIMICA DEGLI ACCIAI UTILIZZATI
Tipo acciaio C%
Max
Si %
Max
Mn %
Max
P %
Max
S %
Max
L235 0,16 0,35 1,20 0,030 0,025
L275 0,20 0,40 1,40 0,030 0,025
L355 0,22 0,55 1,60 0,030 0,025




CARATTERISTICHE MECCANICHE DEGLI ACCIAI UTILIZZATI
Tipo acciaio Tensione di rottura(Rm)Mpa Tensione minima di Snervamento(Rs)Mpa(s<=6mm) Tensione minima di Snervamento(Rs)Mpa(s>6mm) Allungamento Minimo A%(long.)
L235 da 360 a 500 235 225 25
L275 da 430 a 570 275 265 21
L355 da 500 a 650 355 345 21



 
P R O V A I D R A U L I C A

(Hydrostatic test )

La norma UNI EN 10224 al punto 10.3.2 prevede l'esecuzione della prova idraulica da effettuare in stabilimento
ad una pressione calcolata secondo la formula sotto riportata :
P= 20 x SxT/ De

Nella quale valgono le seguenti definizioni :
P= Pressione di prova idraulica (bar)
S= 70% della tensione minima di snervamento dell'acciaio (Mpa)
T= Spessore nominale del tubo (mm)
De= Diametro esterno del tubo (mm)


Per quanto riguarda il calcolo delle pressioni di esercizio Pe e/o PN si rimanda a quanto stabilito dalla norma UNI
1285/68 e dalla circolare del Min.LL.PP. n°2136

 
T U B I   I N   A C C I A I O   S E N Z A   S A L D A T U R A
Processo di fabbricazione : Senza saldatura da bramma

Norma di fabbricazione : UNI EN 10224 – UNI 7287 –DIN 1629 –EN 10216

Tipo di acciaio : L 235 – L 275 – L 355 – Fe 320 -St 37.0 –St 44.0 –St 52.0

Finitura delle estremità : Smussate per saldatura di testa

Bicchiere  : cilindrico per diametri < a DN 125
                     sferico per diametri > DN 150

Gamma di fabbricazione : Da DN 40 a DN 500

Spessori di fabbricazione : Standard come da TAB.4CA

Rivestimenti esterni : Come per le condotte saldate

Rivestimenti interni : Come per le condotte saldate

Lunghezze di fabbricazione : Normalmente in verghe da 8-13,5 Metri






 

 
 

alphapipes-backgorund